banner pon

Tu sei qui

BONUS PREMIALE

Numero di protocollo: 
332
Data di emissione: 
08/06/2018

Oggetto: Dichiarazione attività svolte per attribuzione del Bonus premiale (Art.1 c.129 L. 107/2015)

Constatato che ad oggi non sono giunte indicazioni per l’assegnazione del Bonus premiale, si ritiene opportuno procedere secondo quanto previsto per lo scorso anno scolastico. 
Pertanto, visto che non è stata effettuata alcuna modifica rispetto a quanto deliberato precedentemente (vd. Verbale del Comitato di Valutazione del 5 febbraio 2018), questa dirigenza procederà come per l’a.s. 2016/17.
Ogni docente dovrà dichiarare le attività svolte utilizzando l’apposita scheda elaborata dal Comitato di valutazione e allegare la relativa documentazione.
Tutti i docenti di ruolo sono invitati a compilare e consegnare a protocollo, entro il 30 giugno 2018, la griglia nella quale saranno dichiarate ed autocertificate le attività svolte nel corso dell’attuale anno scolastico.
Ogni attività dovrà essere corredata da adeguata documentazione, da consegnare insieme alla griglia Si segnalano i principali strumenti utilizzabili ai fini della costituzione della documentazione a supporto dell’autocertificazione:

a) Annotazioni sul registro del docente e di classe

b) Verbali dei CdC, incontri per PDP, PDF e altre riunioni, e relativi allegati

c) Proposte e/o evidenze emerse durante le riunioni del consiglio di classe

d) Materiale didattico elaborato (griglie, mappe, progetti)

e) Campione dei modelli di verifiche effettuate e delle eventuali prove equipollenti o personalizzate

f) Documentazione consegnata agli studenti, anche mediante inserimento in piattaforma

g) Video, presentazioni in ppt, foto, ebooks, materiali partecipazione a concorsi

h) Documento del 15 maggio

i) Presenze durante le giornate di open day, altre attività di orientamento, azioni di sistema inserite

    nel POF

l) Incontri o altra modalità di diffusione delle buone pratiche

m) Documentata partecipazione a progetti di ricerca metodologica e didattica

n) Documentata partecipazione ad attività di aggiornamento e di formazione

o) Altro.

La Dirigente scolastica, dopo il necessario controllo della documentazione presentata, validerà le dichiarazioni dei docenti e attribuirà i punteggi conseguiti. In caso di mancata dichiarazione da parte del docente non si procederà all’attribuzione del punteggio. Questa Dirigenza è a disposizione dei docenti per qualsiasi chiarimento. Si allega scheda da produrre per documentare le attività svolte.

 

F.to Il Dirigente Scolastico
Prof.ssa Maria Rosaria Mencacci

AllegatoDimensione
SCHEDA VALORIZZAZIONE DOCENTI25.17 KB

Sito realizzato da Guastini Andrea nell'ambito del progetto "Piaggia WEB"